PER MAGGIORI INFORMAZIONI CHIAMARE O RECARSI IN AGENZIA

Giorno 1: Torino – Malpensa – Mosca
Partenza da Torino (l’orario all’iscrizione) per l’aeroporto di
Malpensa. Partenza volo di linea per Mosca. All’arrivo trasferimento
in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 2: Mosca Cremlino – Armeria
Mattino: Prima colazione in hotel. Visita panoramica della città:
le cupole d’oro, la via Tverskaya , il teatro Bolshoi, la collina dei
Passeri con l’Università Lomonosov, il Belvedere sul Moscova e lo
Stadio Olimpico. Sosta sulla Piazza Rossa, a ridosso delle mura del
Cremlino, ove sorge l’imponente Mausoleo di Lenin (esternamente).
Visite esterne della Cattedrale di San Basilio, con le cupole a bulbo
tutte dai differenti colori e la Cattedrale del Cristo Salvatore. Pranzo
libero ai Magazzini GUM. Sontuosi ed eleganti, con boutique delle
migliori fi rme, durante l’epoca del comunismo, i “magazzini di stato”
dove venivano razionate le merci e distribuite alla popolazione. Nel
Pomeriggio: Visita (ingresso incluso) della Cittadella del Cremlino,
residenza del presidente russo e patrimonio dell’Unesco. Visita
con ingresso incluso del complesso e delle tre imponenti cattedrali:
Dormizione, Annunciazione, Arcangelo Michele e del Palazzo
dell’Armeria, con i tesori degli zar. Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 3: Mosca – Sergev Posad
Mattino: Prima colazione in hotel. Visita di Sergev Posad. La sua
enorme fama è dovuta alla Lavra della Trinità di San Sergio (ingresso
incluso), il più alto rango di monastero ortodosso, con le reliquie di
San Sergio. Pranzo libero. Pomeriggio: Rientro a Mosca e tempo
libero. Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 4: Galleria Tretiakovskaia – Metropolitana e Arbat
Mattino: Prima colazione in hotel. Visita alla Galleria Tretjakovskaja:(ingresso incluso) che, come nessun libro di testo potrebbe fare,racconta tutta la storia russa. Fra i 500 capolavori spiccano la Vergine di Vladimir, le icone di Andrei Rublyov e “I Bogatyr”. Pranzo libero. Pomeriggio: Visita della storica Metropolitana. Uno dei simboli storici ed incontrastati della città, con le stazioni considerate un gioiello architettonico. Passeggiata lungo Via Arbat, con differenti varietà di locali e numerosi artisti di strada. Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 5: Mosca – Malpensa – Torino
Compatibilmente con l’orario di partenza e il traffico autostradale
prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro. Arrivo
a Malpensa e rientro a Torino.
NOTE: I pasti prevedono menù turistici con cucina locale e
internazionale, generalmente composti da antipasto di verdure,un piatto principale carne/pesce con contorno, dolce e bottiglietta d’acqua per persona.